Federato Asi dal 2008

Esenzione tasse automobilistiche


Il Certificato di Rilevanza Storica, introdotto dalla legge (DM 17/12/2009 pubblicato sulla GU del 19/03/2010), classifica il veicolo d’interesse storico e collezionistico, indipendentemente dalla sua data di anzianità che non deve comunque essere inferiore ai 20 anni esatti dalla data di costruzione, o in mancanza di questo dato dalla data di prima immatricolazione.

 

Per la legge regionale Emilia Romagna del 21/12/2012 n.15 art.7, l’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica viene riconosciuta solo a fronte del possesso del CRS e a decorrere dalla data di rilascio (giorno, mese ed anno) dello stesso, per cui nel caso la scadenza della tassa sia antecedente alla data di rilascio del CRS, il tributo è comunque dovuto per l’intero periodo relativo ai successivi 12 mesi.

E’ inoltre previsto che sebbene il veicolo sia in possesso del CRS, nel momento in cui circoli regolarmente su strada, si debba corrispondere un bollo annuo di circolazione, che per la Regione Emilia Romagna è pari a € 25,82 per un’autoveicolo, e di € 10,33 per un motoveicolo.

Il CRS non è infine richiesto per i veicoli che abbiano invece compiuto i 30 anni, in quanto l’esenzione prevista dalla legge dello Stato è automatica.

Tags

Club Bologna Autostoriche

Via Petronio Fancelli, 5, Bologna - 40133
bolognautostoriche@libero.it

Segreteria tel. 320 9384295 Fax 051 3513771

Dettagli

Social