Federato Asi dal 2008

28/4/2018: SERATA CON GIANCARLO MINARDI


La bella serata passata nel nostro Club con Giancarlo Minardi raccontata da un appassionato che lo ha conosciuto più di trenta anni fa e ne ha seguito con entusiasmo la carriera.

Conobbi Giancarlo Minardi nel 1984, lavoravo allora come direttore marketing presso un’azienda bolognese e, con l’intento di attualizzare e ringiovanire due nostri marchi storici di caramelle, decidemmo di sponsorizzare la nuova vettura di F1 con la quale Giancarlo si accingeva ad affrontare il campionato mondiale piloti 1985, con il giovanissimo esordiente Pierluigi Martini.

Dopo tanti anni, grazie agli amici del Bologna Autostoriche, ho avuto il piacere di rivederlo e soprattutto di riascoltare la sua storia di imprenditore, grande appassionato delle competizioni automobilistiche.

In lui traspare ancora l’entusiasmo giovanile con il quale aveva affrontato la difficile sfida di misurarsi con i grandi protagonisti della F1 e, anche quando ha ripercorso i momenti più difficili della sua esperienza, lo ha fatto senza rimpianti o rancori, dichiarando più volte di non rinnegare nessuna delle sue scelte e decisioni, talvolta azzardate.

Anche oggi che il timone della sua scuderia di Faenza ha cambiato nome (Toro Rosso) ed è passato in altre mani, è orgoglioso del fatto che abbia potuto salvaguardare il lavoro di tanti suoi dipendenti, rammaricandosi simpaticamente solo del fatto che in azienda non si parli più in romagnolo.

La carica umana di Giancarlo Minardi e la volontà di raggiungere i suoi scopi gli valsero negli anni 80 e 90, la possibilità di ottenere supporti ed aiuti da personaggi come Enzo Ferrari, Carlo Chiti e Bernie Ecclestone, che lui ha voluto puntualmente ricordare e ringraziare, anche se mi è parso leggere tra le righe anche una velata amarezza per tante promesse non mantenute o accordi non sempre rispettati.

Il Team Minardi è stato il trampolino di lancio per numerosi campioni del passato, tra cui Giancarlo ha voluto ricordare in particolare quelli Italiani come appunto Pierluigi Martini e Michele Alboreto, ma anche Alessandro Nannini, Gianni Morbidelli, Andrea De Cesaris, Jarno Trulli, Giancarlo Fisichella, Alex Zanardi, ecc.

 

 

A questo proposito a conclusione del suo bellissimo racconto, Giancarlo Minardi ci ha voluto lasciare ribadendo il suo proposito di riportare, nella sua attuale veste di consulente, supervisore della scuola federale ACI Sport, finalmente un nuovo pilota italiano in F1.

Ce lo auguriamo tutti, ed intanto lo ringraziamo per quello che ha fatto e potrà ancora fare per il nostro automobilismo nazionale.

 

Ubaldo Nifosi

 

Club Bologna Autostoriche

Via Petronio Fancelli, 5, Bologna - 40133
bolognautostoriche@libero.it

Segreteria tel. 320 9384295 Fax 051 3513771

Dettagli

Social